Comune di Lerici

PozzuoloPugliolaRocchettaSan TerenzoSenato
SolaroTellaroVenere Azzurra
Storia-History-Geschichte-Histoire-Historia
Breve storia del Comune, borgo, località e frazioni di Lerici, nella Provincia della Spezia. Regione Liguria, Italy
Frazioni, località di Lerici sono: Tellaro, La Serra, Pozzuolo, Pugliola, San Terenzo, Senato di Lerici, Solaro, Muggiano, Fiascherino, Rocchetta, Venere Azzurra, Santa Caterina, Baia Blu, Barcola, Monti Branzi. (Golfo dei Poeti)
BREVE STORIA
Gli abitanti si chiamano Lericini. Il Comune di Lerici si affaccia sul Golfo della Spezia con la frazione di San Terenzo, dando al paesaggio un aspetto esclusivo. La Città sovrastata dal Castello di San Giorgio come un gigante che domina e protegge tutto quello che c'è sotto: i carruggi, le case colorate e i “lersin” (lericini) che ci abitano. Un panorama unico e inconfondibile con nello sfondo Porto Venere e le isole Palamaria e Tino. Località decantata da Poeti e personaggi illustri di cui, fra i tanti Lord Byron, Shelley nel passato hanno contribuito a far conoscere questo splendido borgo e ancora oggi vengono ricordati imponendo il loro nome a costruzioni o a località. C'è discordanza sulla derivazione del nome Lerici, c'è chi dice che derivi dal leccio, le cui piante sono una caratteristica dominante. C'è chi dice che derivi dal greco Ilyacos (iliaco, troiano). Presumibilmente è stato fondato da esuli greci nella notte dei tempi. Lerici condivise il suo destino per molti secoli con il popolo etrusco per la sua vicinanza a Luni, è noto che nel VII sec. a.C. il Golfo fu occupato dagli Etruschi che spaziarono da Pisa a Capo Mesco fondando la città di Luni, poi arrivarono i Pisani che eressero il Castello per difendersi dai Genovesi durante le Repubbliche Marinare, sino a quando Genova prese il sopravvento su Pisa. I Genovesi finirono la costruzione del castello e ancora oggi si notano i differenti stili di costruzione. Tutto il comune è improntato sull'attività turistica, tanto che l'amministrazione comunale si è attivata per rendere più "vivibile" il territorio, spesso a discapito degli stessi residenti.
Il Santo Patrono è: Madonna di Maralunga; Municipio: Piazza Bacigalupi, 919032 Lerici (La Spezia); Tel. 0187.966998; Fax. 0187.966998

Latitudine
44° 4' 37"
Longitudine
9° 54' 51"
Superficie
16,02 Kmq
Prefisso
0187
CAP
19032
Codice Istat
011016
Codice Catastale
E542
Alt. s.l.m. Comune
10
Alt. s.l.m. Max.
376
Alt. s.l.m. Min.
0
Informazioni Utili







Attività Ricettive e di Ristorazione




Sitemap - webmaster